Nella notte tra Domenica e Lunedì alle 3.32 si è consumata una delle più gravi tragedie degli ultimi anni, in Abruzzo si è scatenato un terremoto di forte intensità causando molte vittime fra la popolazione, le zone più colpite sono il capoluogo, l’ Aquila, e i comuni limitrofi. I soccorsi si sono mobilitati immediatamente, dalla scorsa notte vigili del fuoco,protezione civile e volontari sono instancabilmente sui luoghi della tragedia alla ricerca di sopravvissuti e a dare conforto agli sfollati. L’ Italia in questi casi si è sempre dimostrata all’altezza della situazione in fatto di solidarietà, ma c’è molto da fare, invito tutti coloro che possono e vogliono contribuire a rivolgersi alla Croce Rossa Italiana o alle varie associazioni della vostra zona che sicuramente sapranno come far arrivare gli aiuti necessari, c’è bisogno di tutto, dall’aiuto economico a coperte, medicinali, donazioni di sangue. Di seguito alcuni numeri di telefono a cui rivolgersi per dare il proprio contributo:

Per volontari da tutta italia: telefonare allo 06.68201

Chiunque avesse una struttura alberghiera o similare in Abruzzo (costa, collina) chiamate 0854308309

Il Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara: 085 2057631

DONAZIONI DI DENARO:

Gli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell’Abruzzo. Ogni Sms inviato contribuira’ con 1 euro, che sara’ interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza. Il sistema sara’ operativo dalle ore 23 di stasera.
Dalle ore 9 di domani, sara’ possibile donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero: 48580.
Il Dipartimento della Protezione Civile fornira’ tutte le indicazioni sull’utilizzo dei fondi raccolti.